chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

Scienze sociali e storia

Arbitrato

L’arbitrato è una procedura di risoluzione di una controversia su diritti disponibili attraverso la quale le parti possono ottenere la decisione della loro controversia per effetto della pronuncia di un lodo da parte di un arbitro, di un terzo, che viene individuato d’accordo fra le stesse parti. [...]

guarda, riusa, condividi

Articolo 7

Durante il dibattito costituente, tra il 1946 e il 1947, una questione sarà decisiva, cioè la questione dei rapporti tra Stato e Chiesa. Le forze politiche rappresentate nella Costituente, in teoria, non dovrebbero avere su questo una particolare esitazione, e sia i socialisti che i comunisti e l [...]

guarda, riusa, condividi

Azione collettiva

Per azione collettiva si intende quel particolare strumento processuale in base al quale, in presenza di diritti omogenei fra di loro e facenti capo a soggetti diversi ma individuabili come gruppo o classe, si possa avere la tutela di questi diritti in un unico giudizio e in forma collettiva. [...]

guarda, riusa, condividi

Cardinale

Nella tradizione della chiesa di Roma ci sono alcune figure che esistono ancora oggi che portano un nome – cardinale – che un tempo era un aggettivo. Indicava quella parte eletta del clero di Roma che nella sua caratteristica di vescovo, di prete o di diacono era più essenziale al funzionamento d [...]

guarda, riusa, condividi

Concilio

Il concilio è un’istituzione comune a tutte le chiese cristiane, è un’assemblea rivestita di un’autorità particolare, alla quale partecipano persone qualificate e che possono prendere decisioni che riguardano la disciplina o la dottrina nelle chiese. Ha avuto varie forme nel corso del tempo a sec [...]

guarda, riusa, condividi

Concilio Ecumenico Vaticano II

Nel 1870 il Concilio Vaticano I viene sospeso perché i vescovi scappano da Roma in occasione della guerra franco-prussiana e non vi torneranno più perché dopo la presa di Porta Pia far venire i vescovi ad un concilio vorrebbe dire per la Chiesa cattolica ammettere che la questione romana non esis [...]

guarda, riusa, condividi

Conclave

Il conclave è un’istituzione, quella alla quale viene delegata la podestà di eleggere il vescovo di Roma, il Papa. Il conclave, così come noi lo conosciamo, si è formato attraverso un periodo lungo di tempo. E’ incominciato alla metà del secolo XI con la decisione dei riformatori gregoriani di ri [...]

guarda, riusa, condividi

Costituzione

Dal punto di vista etimologico il termine Costituzione sta ad indicare l’atto costitutivo di un ente, nel nostro caso l’ente al quale ci si riferisce è evidentemente lo Stato. In effetti già Aristotele, nella sua Politica, definisce la Costituzione come l’organizzazione delle cariche dello Stato. [...]

guarda, riusa, condividi

Diritto di difesa

È l’art. 24 della Carta costituzionale, nel suo secondo comma, ad affermare in maniera perentoria che il diritto di difesa è un diritto inviolabile, in qualsiasi stato e grado del procedimento. Proprio per sottolineare la particolare valenza della inviolabilità che questa norma della Carta co [...]

guarda, riusa, condividi

Dossetti

  Giuseppe Dossetti è un riformatore cattolico italiano. E’ nato nel 1913 a Genova, vissuto nella sua infanzia nella provincia di Reggio Emilia, poi diventato da studioso un membro dell’Università  Cattolica di Milano con padre Agostino Gemelli, poi partigiano, costituente,leader politico, fo [...]

guarda, riusa, condividi

Giovanni XIII

Giovanni XXIII viene eletto papa il 28 ottobre 1958. Morirà nel ’63 e in un certo senso sarà di parola: era stato eletto per essere un papa di transizione, come assolutamente usava dopo i lunghi pontificati nei quali erano maturati gravi problemi e si cercava in un candidato anziano un tempo per [...]

guarda, riusa, condividi

Giudice

Con il termine giudice si indica, dal punto di vista giuridico, l’organo al quale è demandato il compito di pronunciare una decisione all’esito di un processo e in applicazione nelle norme generali ed astratte al caso concreto. Occorre sottolineare come la nostra Carta costituzionale, in dive [...]

guarda, riusa, condividi

Giusto processo

Con l’espressione giusto processo ci si riferisce all’insieme dei principi processuali che vengono affermati dalla nostra Carta costituzionale. L’espressione giusto processo, in realtà, trova sede propriamente nell’art. 111 della nostra Carta costituzionale, come modificato da una legge costituzi [...]

guarda, riusa, condividi

Licenziamento illeggittimo

Il nostro ordinamento, già a partire da una legge del 1966, ha previsto che la possibilità del datore di lavoro di disporre il licenziamento del lavoratore dipendente non possa avvenire liberamente e discrezionalmente, ma sia subordinata alla dimostrazione, da parte dello stesso datore di lavoro, [...]

guarda, riusa, condividi

Mediazione

La mediazione è una procedura di risoluzione della controversia che è alternativa alla decisione giudiziale. Si consente cioè, alle parti tra le quali sorga una controversia in materie di diritti disponibili, di rivolgersi per la risoluzione di questa controversia a un terzo, appunto un mediatore [...]

guarda, riusa, condividi

Pio XII

Nel gennaio del 1963 va in scena a Berlino una pièce di un drammaturgo tedesco, Rolf Hochhuth, intitolata Il Vicario. E’ uno spettacolo teatrale nel quale si rappresenta un Papa, chiaramente Pio XII, il quale rimane inerte davanti alle cose che viene a sapere della Shoah, rimane in silenzio. E la [...]

guarda, riusa, condividi

Processo telematico

È da diversi anni che nel nostro Paese si parla di processo telematico. In termini generali, per processo telematico, si intende la possibilità di utilizzare gli strumenti informatici otelematici nell’ambito dell’attività processuale. In termini più stretti, in realtà, per processo telematico si [...]

guarda, riusa, condividi

Tribunalizzazione

E’ stato un filosofo tedesco, Odo Marquard, che ha inventato alla fine degli anni Sessanta un’espressione molto interessante, la tribunalizzazione della storia, cioè questa idea che non riguarda semplicemente l’uso pubblico della storia (da che mondo è mondo la storia è sempre stata oggetto di un [...]

guarda, riusa, condividi

Tutela contro discriminazioni

È l’art. 3 della Carta costituzionale a fissare il principio di uguaglianza di tutti i cittadini senza distinzioni di sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche o condizioni personali e sociali. È lo stesso art. 3, nel 2° comma, a imporre allo Stato di adottare tutti gli strumenti ch [...]

guarda, riusa, condividi