chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

Livello A2
Unità 9


  • Lavoriamo in Cantiere



Attività 1 - I diversi significati di potere e dovere

Leggi il dialogo e osserva i verbi dovere e potere. Poi leggi e completa le affermazioni 1 e 2:


– Dobbiamo comprare un regalo per il compleanno di Karima. Che cosa possiamo prendere?
– Le piace molto leggere: possiamo comprarle un romanzo o un libro giallo…
– È una buona idea. Tu puoi andare in libreria?
– Mi dispiace, ma non posso, devo preparare il pranzo.
– Anche noi non possiamo, dobbiamo mettere in ordine la casa per la festa.
– Va bene, vadio io in libreria, però voi dovete comprare il biglietto.
– Allora, dopo il pranzo vado io a comprare il biglietto, così posso fare un giro in moto…
– Prima però devi mettere il casco!...
– Sì, non ti preoccupare! Ci vediamo alla festa stasera! Ciao!
– Ciao a tutti!

Per spiegare il significato di dovere e potere parliamo di necessità e possibilità. Ad esempio: guardare la tv e non guardare la tv sono due possibilità (ogni persona sceglie tra le due possibilità). Invece, quando hai il mal di denti, andare dal dentista è una necessità (nel dialogo qui sopra comprare un regalo per il compleanno di Karima è una necessità).
1. Dunque il verbo dovere esprime .
Però il significato di dovere è più grande: dovere può esprimere anche un obbligo. Ad esempio: rispettare le leggi è un obbligo (le persone non possono scegliere: rispettano le leggi oppure vanno in prigione).
2. In quale frase del dialogo il verbo dovere esprime un vero obbligo?
Nella frase “!”.