chiudi la finestra
Segui le dirette sul portale di Rai Arte SEGUICI SU FACEBOOK

Torino, capitale dei vocabolari

Alternative Display Source – LivePreviewPage.htm
Aggiornamenti ogni 30 minutes.
Bookmark – GPLI

Get Adobe Flash player


Oggi Anna e Olga hanno parlato del vocabolario. Sapete qual è la capitale dei vocabolari? È Torino. Nello stesso anno dell'Unità d’Italia (il 1861), proprio a Torino è cominciata la pubblicazione del più importante vocabolario italiano del XIX secolo, cioè il Dizionario della lingua italiana di Niccolò Tommaseo, che comprendeva 9 volumi, pubblicati in 18 anni. Torino continua a essere la capitale dei vocabolari italiani ancora oggi. Qui, fra il 1961 e il 2002, è stato pubblicato il Grande Dizionario della Lingua Italiana, in 22 grandi volumi, che ricostruisce la storia di tutte le parole dell’italiano. Ancora a Torino, nel 1999, è stato pubblicato il Grande dizionario italiano dell’uso, che invece raccoglie le parole dell’italiano di oggi ed è diretto da uno dei più grandi linguisti italiani: Tullio De Mauro. Vi saluto con una piccola curiosità sul nome della città di Torino. In latino questo nome faceva riferimento ai Taurini, il popolo che anticamente abitava nella valle del fiume Po, al centro dell’attuale regione del Piemonte, di cui Torino è il capoluogo.